Impianti di antifurto - Protezione ordinaria

 

 

 

  • Premesse
  • Esempi
  • Componenti

 

Secondo l'undicesimo numero del Diario della transizione del Censis, negli ultimi dieci anni i furti in casa sono più che raddoppiati. Solo nell’ultimo anno l’incremento è stato del 5,9%.

Stando a questi ultimi dati, il settore della sicurezza ha quindi ricoperto un ruolo fondamentale e essenziale nella tutela delle persone e dei beni.

Secondo le stime, si osserva inoltre che nel 60% le vittime subiscono inoltre aggressioni fisiche.

System Alarm si configura come il solutore di soluzioni tecniche innovative che vanno dal semplice sistema di antifurto domestico a un sistema antirapina ad accesso selettivo...

  •  

    Centrale di antifurto: Alcuni esempi ....

-Centrale 4 ingressi cablati/radio espandibili a 20

.Sistema di allarme dotato di 4 zone logiche espandibile fino a 20 zone

-1 Serial Bus per collegamento e gestione delle periferiche di sistema

- Vettore telefonico integrato GSM Vettore telefonico opzionale: IP 8 comunicatori/canali dedicati alla notifica telefonica di eventi

-20 codici di accesso 16 chiavi RFID 16 radiocomandi 2 telecomandi gestibili localmente da console e da remoto telefonicamente

 

Protezione perimetrale (contatti e sensori inerziali): azione affidata alla combinazione di contatti perimetrali, sensori inerziali e/o microfoni antirottura vetro applicabili sull'intero accesso (es.finestra+anta). Grado di copertura (in combinazione a sensori volumetrici interni): 50%

 

Protezione interna: Sensori volumetrici doppia tecnologia (infrarossi e microonde) con funzioni RDV (remote digital verification: algoritmo che permette di ascoltare in remoto lo stato del sensore ), antimasking etc..

 

Dissuasori e sistemi antirapina: sirene per interno ed esterno,illuminatori e segnalazioni visive, comunicatori telefonici e dispositivi di comando rapido (quali sistemi antirapina)...